Gli apostoli della Valsesiana

Da qualche tempo era difficile trovare l’ispirazione giusta per scrivere su apescacolmuc.

La scintilla si è accesa, ripensando ai racconti di ieri, di quei ragazzi che nel secolo scorso imparavano da Moretto a pescare con la canna fissa e le tre moschette di seta e piume. Ancora una volta Andrea ci ha convinti ad andare in Valsesia ad incontrare ed ascoltare i personaggi che hanno reso grande questa straordinaria tradizione di pesca. Le parole dei loro racconti ci dipingono una Italia che stava molto peggio di adesso, in cui la pesca, in generale, era distante da quella che pratichiamo oggi ed aveva un significato molto diverso.

Advertisements

One thought on “Gli apostoli della Valsesiana

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...